Stampa questa pagina

Modulistica

ISCRIZIONE CON ABILITAZIONE

DOCUMENTI NECESSARI

 

  • Domanda di iscrizione all'Albo
  • Copia del diploma dell’abilitazione professionale ( o relativa autocertificazione);
  • Copia versamento sul c/c postale numero 8003 intestato a AGENZIA DELLE ENTRATE - Centro Operativo di Pescara Tasse Concessioni Governative della somma di Euro 168,00 ( casuale versamento: Iscrizione dellAlbo dei Periti Industriali )
  • Dichiarazione sostitutiva del casellario giudiziale;
  • Copia contabile di versamento del contributo di prima iscrizione di €100 sul conto corrente postale n.94509551;
  • N.2 foto formato tessera con riportato sul retro nome e cognome;
  • Fotocopia documento identità;
  • Fotocopia del codice fiscale;
  • Modulo privacy.

Le quote per gli anni successivi di €200,00 saranno pagate tramite bollettino postale, con scadenza rata di Marzo.
Il timbro dovrà essere ritirato dopo e non oltre un mese dall'iscrizione, con l'occasione verrà compilata la scheda professionale e verrà dichiarata o meno l'attività e la sede in cui viene svolta.
Ogni variazione dei dati dovrà essere comunicata tempestivamente in Segreteria per iscritto.
Il cambio di residenza dovrà essere comunicato con autocertificazione.
La richiesta di cancellazione dovrà pervenire alla Segreteria entro e non oltre il 30 novembre dell'anno in corso per l'anno successivo.

PROCEDURA PER LA REISCRIZIONE ALL'ALBO (ISCRIZIONE SENZA ABILITAZIONE)

Per i Periti Industriali che abbiano conseguito il diploma prima dell'entrata in vigore della Legge 05.04.69 numero 119

DOCUMENTI NECESSARI 

  • Domanda di iscrizione all'Albo
  • Copia versamento sul c/c postale numero 8003 intestato a AGENZIA DELLE ENTRATE - Centro Operativo di Pescara Tasse Concessioni Governative della somma di Euro 168,00 ( casuale versamento: Iscrizione dellAlbo dei Periti Industriali )
  • Dichiarazione sostitutiva del casellario giudiziale;
  • Fotocopia documento identità;
  • Fotocopia del codice fiscale;
  • Modulo privacy.

Le quote per gli anni successivi di €200,00 saranno pagate tramite bollettino postale, con scadenza rata di Marzo.
Il timbro dovrà essere ritirato dopo e non oltre un mese dall'iscrizione, con l'occasione verrà compilata la scheda professionale e verrà dichiarata o meno l'attività e la sede in cui viene svolta.
Ogni variazione dei dati dovrà essere comunicata tempestivamente in Segreteria per iscritto.
Il cambio di residenza dovrà essere comunicato con autocertificazione.
La richiesta di cancellazione dovrà pervenire alla Segreteria entro e non oltre il 30 novembre dell'anno in corso per l'anno successivo.